Scarica il manifesto

Scarica il manifesto

dalla Postulazione

Carissimi devoti e estimatori della Serva di Dio Giuseppina Faro,

il 24 giugno 2010 il “Comitato pro Serva di Dio Giuseppina Faro” mi ha nominato Postulatore della Causa della Serva di Dio di Pedara. Una causa che ha una lunga storia. L’Inchiesta diocesana, che ha il compito di verificare la fama di santità e ricercare la documentazione e le testimonianze, fu aperta il 1988 da Mons. Domenico Picchinenna Arcivescovo di Catania e si completò nel maggio del 1996 con Mons. Luigi Bommarito e l’attenta e magistrale guida del Giudice delegato Mons. Giuseppe Putrino.

L’Inchiesta catanese a Roma incontrò delle difficoltà che furono immediatamente risolte dal postulatore del tempo, il domenicano padre Innocenzo Venchi, e così l’inchiesta diocesana di Catania ottenne il Decreto di validità il 6 febbraio 1998.

Ottenuto il Decreto, la Congregazione per le Cause dei Santi di Roma nomina padre Daniel Ols, O.P. Relatore della causa della Serva di Dio. La morte dei fratelli Costanzo rallenta le attività del Comitato ma quanto iniziato bene e per il bene dei fratelli non muore. Il 2009, grazie all’impegno pastorale del parroco di Pedara Padre Sebastiano Cristaldi e a un gruppo di giovani famiglie che vedono nella Serva di Dio Giuseppina Faro non solo una gloria nascosta di Pedara ma un’esempio luminoso di vita evangelica laicale da far conoscere a tutti, il “Comitato pro Serva di Dio Giuseppina Faro” riprende il suo cammino in maniera più organica e organizzata: si rinnovano le cariche, si riprendono gli incontri mensili di preghiera al Santuario dell’Annunziata dove è sepolta la Serva di Dio e gli incontri formativi e di impegno pastorale in parrocchia. Mi nomina nuovo postulatore e così mi affida l’incarico di seguire presso la Congregazione delle Cause dei Santi la stesura della Positio che è la sintesi dell’Inchiesta diocesana di Catania che deve provare che, la Serva di Dio Giuseppina Faro, nella sua vita terrena ha vissuto una vita virtuosa ed è modello anche per noi oggi con il suo messaggio sempre attuale.

Accettai questo incarico con gioia perché studiare la santità dona la gioia, ma un’incarico tra tanti. Le telefonate dei membri del Comitato, le visite a Roma di vari componenti del Comitato e d’estate la visita che mi fece un gruppo di giovani famiglie con i loro figli mi convinsero che Giuseppina Faro ancora una volta aggregava attorno a sé dei laici…capaci e desiderosi di educarsi e educare alla vita buona del Vangelo. Proprio il cammino che le Chiese d’Italia si sono date come meta pastorale nel decennio 2010-2020.

Decido di visitare Pedara, il parroco Padre Sebastiano Cristaldi e i membri del “Comitato pro Serva di Dio Giuseppina Faro”  e il loro entusiasmo e la loro vitalità pastorale-apostolica in nome della Serva di Dio Giuseppina Faro mi coinvolge e mi stupiscono le tante iniziative e progetti ispirati a questi laici dalla Serva di Dio.

Sempre con padre Sebastiano e la Presidente del Comitato Professoressa Maria Rapisarda visitiamo il giudice delegato Mons. Giuseppe Putrino, l’Arcivescovo di Catania Mons. Salvatore Gristina che conosce il Comitato e lo segue con affetto e interesse. Il 24 dicembre Mons. Salvatore Gristina concede il nihil obstat alla nuova preghiera per chiedere l’intercessione della Serva di Dio Giuseppina Faro e la sua beatificazione.

Ora si sta preparando la Positio sotto la guida del Relatore della causa. Un lavoro che richiederà tempo e pazienza amorosa a quanti vi lavorano ma che certamente sarà sostenuto dalla preghiera, dall’amicizia e dall’impegno evangelico di tutti gli amici della Serva di Dio Giuseppina Faro che vedono in lei la guida e il modello nel cammino della vita laicale impegnata a servizio del Regno di Dio.

 

25 marzo 2011, Annuncio dell’Angelo a Maria

 

Fr. Francesco Maria Ricci, O.P.

postulatore

(clicca sull’immagine per ingrandire)

messa aprile 2011

Donazioni

Se vuoi fare una donazione a sostegno del Processo Canonico di Beatificazione della Serva di Dio Giuseppina Faro, invia la tua offerta a:

Comitato Pro Serva di Dio Giuseppina Faro
Via Santa Caterina 2
95030 Pedara

IBAN:
IT73C0503484120000000001788

Chi ottenesse o ha già ottenuto grazie per intercessione della Serva di Dio Giuseppina Faro,

è pregato di contattarci

Announcement
Pagina 18 di 21« Prima...3691215...171819...21...Ultima »